Come si usa la MultiCard

La MultiCard Italia è probabilmente la card più interessante che c’è in SixthContinent, per almeno questi 2 motivi: VERSATILITA’ Si può convertire in 86 brand diversi (la grafica recita ancora “70”, ma i brand convenzionati sono aumentati mese dopo mese). CONVENIENZA Oltre ad acquistarla normalmente, con il suo credit-back dell’1,50%, si può acquistare una MultiCard da 100€ pagandola…

Offerte Sponsorizzate che ho provato

Ecco la mini-recensione di alcune OS (Offerte Sponsorizzate) che ho già acquistato fino ad oggi su SixthContinent. Molti di questi prodotti hanno prezzi mediamente alti rispetto ai marchi più famosi “da supermercato”, però considerato che queste card le acquisto sempre quando “obbligato” dalle Promo MultiCard (come ho descritto qui), è un sovrapprezzo che viene abbondantemente compensato…

Come uso SixthContinent

Compro tutto col 40% di sconto.
Quando dico questa frase, chi non è scettico mi chiede come faccio, ma è un po’ complesso spiegarlo a voce in pochi secondi.
Quindi lo scrivo in questo articolo, penso possa essere utile.

Sixth Continent

Sto risparmiando circa 200€ al mese, facendo i miei soliti acquisti (carburante, Amazon, supermercato)! E’ semplicissimo, lo ho scritto su Gruzzoletto.com. In questo articolo parto da zero e spiego tutti i dettagli e i suggerimenti che conosco.

Commodore 64 fatto con i LEGO

Da bambino ho amato poche cose come il Commodore 64 e i LEGO. Quando ho trovato per caso i lavori di Chris McVeigh… non ho resistito!  

Kindle

Mi hanno regalato il Kindle Paperwhite di Amazon. Ce l’avevo in wishlist da un bel po’: non mi ero azzardato a comprarlo dato che, negli ultimi tempi, non leggevo granché. Per farla breve: ce l’ho da un mese, e ho letto 5 libri.

Tre Biscotti Buoni

I Tre Biscotti Buoni sono stati un trio di Treviso che suonava rock italiano inedito. Ci ho suonato la batteria dal 2016 al 2018. La mia prima volta con la batteria elettronica!

Dallas

I Dallas sono una formazione di Treviso che suona un alternative rock, ma non è semplice per me etichettarlo… Comunque sono tutti brani inediti, tirati, con dentro un cantato particolare, dei synth, una tromba, e tanto, tanto sudore. Soprattutto mio. Suono la batteria con loro da fine 2016. Tutto quanto ci riguarda è raggiungibile da…

Hot Farm

Gli Hot Farm sono una formazione di Portogruaro che suona soprattutto cover di musica americana anni ’70/’80. Ci suono la batteria dal 2017 e ho curato la registrazione del demo insieme al bassista Paolo.

“Under a glass moon” guitar solo

Stavolta la ho sparata alta! Nell’album che 20 anni fa mi cambiò la vita (musicalmente parlando), c’è questo solo di chitarra esaltante, scaricato addosso in tutta la sua furia dopo quelle poche note di basso che sembrano la sgasata prima del semaforo verde. La ho sparata talmente alta che… meglio di così non mi viene!…

“Eye in the sky” guitar solo

Saranno passati un paio d’anni da quando mio fratello mi ha prestato la sua chitarra elettrica, e non la ho mai presa in mano da quella volta. Stessa storia per un ampli di un amico, che mi ha prestato nello stesso periodo e che avevo usato sì e no mezz’oretta. I classici buoni propositi rimandati…

“El Pube” bass intro

Primo esperimento di registrazione col basso: l’intro di “El Pube” di Elio e le Storie Tese, tirato giù a orecchio e provato un paio d’ore. Dovrei studiarla molto meglio di così, ma come al solito mi stufo in fretta e allora registro e via andare 🙂

Alcântara

“Alcântara” di Baden Powell, nuova tappa del mio lento e discontinuo percorso di esplorazione fai-da-te della chitarra classica. 🙂  

Portafoglio più piccolo

Qualche mese fa mi sono guardato allo specchio, con addosso un abito formale estivo. Il portafoglio gonfiava in modo ridicolo qualunque tasca, sia quella posteriore dei pantaloni, sia quella interna della giacca… Fastidio. Era ora di cambiare portafoglio!

Password!

Già vista la famosa e illuminante vignetta di xkcd? Eccola:

Scegliere lo smartphone: considerazioni ex-post

Per scegliere quale smartphone farmi regalare, ho studiato un po’ di materiale online. Condivido di seguito le risorse che ho trovato più utili, e che secondo me consentono abbastanza efficacemente di levarsi i dubbi su cosa comprare:

3%

I 3% sono stati un trio fusion strumentale, a volte quartetto con Matteo al sax, che è durato da inizio 2015 a metà 2016, in cui ho suonato la batteria. Ecco un paio di registrazioni in sala prove – un’improvvisazione e una cover di Billy Cobham:  

JFP

I JFP (Jazz/Funk Project) sono una formazione strumentale di 8 elementi, compresi fiati e percussioni. Ci ho suonato la batteria da fine 2014 a metà 2016. JFP su Facebook | JFP su SoundCloud Ecco un medley di registrazioni fatte in presa diretta in sala prove, durante i primi mesi:

Retrato brasileiro

“Retrato brasileiro” di Baden Powell, il primo brano che ho provato ad abbozzare con la chitarra classica:

Kollettivo Stesi

Il Kollettivo Stesi è una band funk/acidjazz di Treviso di cui sono stato batterista dal 2007 al 2014. Ecco alcuni brani che abbiamo registrato insieme:

Medley batteria

Un medley di registrazioni sparse, fatte in sala prove tra il 2009 e il 2011, nelle quali suono la batteria:

Samsung Galaxy S2: Accessori + App

Accessori Se vi può essere utile, quanto segue lo ho visto su http://www.DX.com, sito cinese dal quale ho già fatto almeno una ventina di acquisti, con prezzi bassi, spedizione gratuita (ma lentissima! fino a un paio di mesi), e qualità… made in China. 😉

Juicy (mix 2012)

Il mio primo mix: è “Juicy” dei Leslie Overdrive, che ho registrato alla batteria con il Kollettivo Stesi nel 2009 in sala prove, e che ho mixato daccapo partendo dalle tracce originali, per esercizio.

Gearshift

“Gearshift” è un pezzo di musica elettronica che mi sono divertito a fare in un paio di giorni di ozio estivo nel 2012, tentando di tirar fuori un suono aggressivo dal PC, e una sensazione di velocità.

Mouse bluetooth: pro e contro

Bello avere il mouse bluetooth: niente cavi niente ricevitori USB da perdere niente porte USB da impegnare Peccato però per questi dettagli:

Usare GMail come backup online automatico di Outlook

Per gestire le mail di lavoro, uso Outlook. Un po’ per abitudine, un po’ perché si integra senza sforzo col telefono WinMobile. Mi piacerebbe poter usare GMail ovviamente, ma il massimo a cui sono arrivato è inviare le mail che al destinatario appaiono con il mittente in questo formato: “Da: MioIndirizzo@GMail per conto di: MioIndirizzo@Lavoro”.

Router FON

Se vi serve un router per casa economico, efficace, con firmware opensource ricco di funzionalità anche non comuni, e con possibilità di far parte della rete FON (una specie di “condivisione della propria connessione internet”), questo è il link: http://www.fon.com/it/. Ho trovato questa iniziativa FON molto interessante; ma a prescindere dall’iniziativa, il router pare un…

ImgBurn invece di Nero, per masterizzare

Alla ricerca di software gratuiti per masterizzare, e che fossero già compatibili con Windows 7, ho letto online che ImgBurn è molto apprezzato. Dopo un breve periodo di test, da oggi smetto di usare il famoso Nero a favore di ImgBurn. Motivi principali:

StreamRAI

La mia TV a tubo catodico mi sta abbandonando: ci mette mezz’ora da quando la accendo a quando diventa utilizzabile, e il telecomando non va più da molto tempo. Mio papà mi ha passato questo programmino che, al momento, è la soluzione per vedermi il TG mentre faccio colazione: StreamRai, gratuito e senza bisogno di installazione….

Copia delle foto dei contatti Facebook nei contatti GMail

Ho trovato questo mini-software che fa una cosa sola: copia le foto dai contatti Facebook ai contatti GMail, se trova la corrispondenza nome+cognome tra i due mondi. Lo ho provato (dopo aver fatto una bella esportazione dei contatti GMail per sicurezza ;-)) e pare abbia funzionato. How-to:

Installare XP su notebook con HDD SATA

Credo per la prima volta, ho dovuto alzare bandiera bianca di fronte a un notebook “da ripristinare” (classica situazione quasi-one-click con il mistomareXP, di norma). SITUAZIONE: Notebook HP di un paio d’anni fa, monta 2 hard-disk SATA, non fa più il boot di Vista. TENTATIVI (TUTTI FALLITI):

Seventh hint

“Seventh hint” è un pezzo di musica elettronica che ho fatto nel 2004, giocando con un tempo dispari, synth ciccioni che mi piacciono sempre tantissimo, e un po’ di feeling “etnico”.